Ortopedia

ORTOPEDIA
L’ Ortopedia tratta le patologie che interessano il sistema muscolo-scheletrico (colonna vertebrale ed arti). L’ortopedico, nello specifico, diagnostica tutte le patologie che possono esserci a carico di ossa, muscoli, legamenti e tendini. Le patologie ortopediche più diffuse sono: le lesioni ai danni del menisco, ai danni dei legamenti del ginocchio, le lesioni della cuffia dei muscoli rotatori, l’artrosi dell’anca (coxartrosi), l’ alluce valgo, dita a martello, piede cavo o piede piatto, il dito a scatto, la malattia di De Quervain, la rizoartrosi, la frattura dello scafoide, le artrosi, le meniscopatie, la Sindrome del Tunnel carpale, la Periartrite, nonché fratture, lussazioni, traumi sportivi, tumori alle ossa. Durante una visita ortopedica, lo specialista valuta la forza muscolare, le capacità motorie, i riflessi ed eventuali problemi ortopedici del paziente. In Ortopedia, vengono effettuati due tipi di infiltrazioni: quelle articolari e quelle periarticolari.