Neurologia

NEUROLOGIA
La Neurologia studia le patologie relative al Sistema Nervoso a cui spetta il compito di integrare e controllare tutte le attività dell’organismo. La visita neurologica permette di diagnosticare eventuali disturbi o patologie, che possono attaccare il sistema nervoso centrale o periferico, ossia il cervello, il cervelletto, il tronco encefalitico, il midollo spinale, il tronco nervo, le radici, i gangli ed i plessi extraviscerali e intraviscerali. Le principali malattie neurologiche sono: l’astrocitoma; gli attacchi ischemici transitori; la cefalea; la demenza presenile; la demenza senile; le demenze, l’ emicrania; l’ epilessia; l’ ernia del disco; l’ ictus (apoplessia); l’ insonnia; i meningioma; la miastenia; il neuroblastoma; la paraplegia; il morbo di Parkinson; la sclerosi a placche; la Sindrome del tunnel carpale ecc …
Durante la visita neurologica è possibile sottoporsi se necessario ad esami strumentali specifici della branca, ovvero: L’ Elettromiografia ed Elettroneurografia (Velocità di Conduzione Nervosa)